11/1/1999 – 11/1/2009. Per sempre Faber De Andrè

faber-oriz

«Ho sempre dato molto poco peso alla virtù e non ho mai capito bene perché si debba trovare tanta colpa nell’errore. Anche perché non sono ancora riuscito a capire, dopo cinquanta anni di vita, cosa sia esattamente la virtù e a cosa corrisponda l’errore. Direi che non ho nessuna verità assoluta e mi trovo quindi nell’impossibilità di conseguire a me stesso e a voi qualsiasi tipo di certezza. L’unica cosa che spero di potervi dare è qualche piccola emozione». (Fabrizio De Andrè)

Amore che vieni, amore che vai

Quei giorni perduti a rincorrere il vento
a chiederci un bacio e volerne altri cento
un giorno qualunque li ricorderai
amore che fuggi da me tornerai
un giorno qualunque ti ricorderai
amore che fuggi da me tornerai

e tu che con gli occhi di un altro colore
mi dici le stesse parole d’amore
fra un mese fra un anno scordate le avrai
amore che vieni da me fuggirai
fra un mese fra un anno scordate le avrai
amore che vieni da me fuggirai

venuto dal sole o da spiagge gelate
venuto in novembre o col vento d’estate
io t’ho amato sempre, non t’ho amato mai
amore che vieni, amore che vai
io t’ho amato sempre, non t’ho amato mai
amore che vieni, amore che vai.

Fabrizio Cristiano De André (Genova, 18 febbraio 1940 – Milano, 11 gennaio 1999) è stato un cantautore e poeta italiano. Nelle sue opere ha cantato prevalentemente storie di emarginati, ribelli, prostitute e persone spesso ai margini della società. Molti suoi testi sono considerati dei veri e propri componimenti poetici e, come tali, inseriti nella gran parte delle antologie scolastiche di letteratura.
Faber, come spesso viene chiamato dal soprannome datogli dall’amico d’infanzia Paolo Villaggio, nei suoi quarant’anni di attività musicale produsse quindici album. Un numero relativamente modesto, probabilmente determinato dalla grande attenzione dell’autore alla qualità delle sue opere.

«Se nelle regioni meridionali non ci fosse la criminalità organizzata, come mafia, ‘ndrangheta e camorra, probabilmente la disoccupazione sarebbe molto più alta».
Ecco l’ultima staffilata che, nell’agosto 1998, sollevò un’ondata di proteste e sdegno tra gli esponenti di quella classe politica e sociale che De André racchiudeva nel suo concetto di borghesia. Gli stessi che gridavano allo scandalo quando De André dedicava le sue strofe a prostitute, lestofanti e suicidi e che, alla sua morte, lo avrebbero osannato definendolo “Grande Poeta”.

A Fabrizio De André vanno riconosciuti il coraggio e la coerenza d’aver scelto, nella società italiana del dopoguerra, di sottolineare i tratti nobili ed universali degli sconfitti, affrancandoli dal ghetto giansenista degli indesiderabili e mettendoli a confronto con i loro accusatori!!

Il cammino di Fabrizio De André ebbe inizio sulla pavimentazione sconnessa e umida del carruggio di Via del Campo, prolungamento della famosa Via Pré, strada proibita di giorno quanto frequentata la notte. È in quel ghetto di umanità platealmente respinta e segretamente bramata che avrebbero preso corpo le sue ispirazioni; di ghetto in ghetto, dalle prostitute alle minoranze etniche, passando per diseredati, disertori, bombaroli ed un’infinità d’altre figure. Nella sua antologia di vinti, dove l’essenza delle persone conta più delle azioni e del loro passato, De André raggiungerà alte vette di lirismo poetico.

Ecco i blog/siti che partecipano al “Tributo a Fabrizio De andrè a blog unificati”:
https://malarablog.wordpress.com (Domenico Malara)
http://amatoblog.wordpress.com (Beppe Amato)
http://www.photosteno.it/blog (Stefano Costantino)
http://marcoursanowords.splinder.com (Marco Ursano)
http://www.massidestri.eu/mdblog (Massimiliano Destri)
http://www.taninoferri.com (Tanino Ferri)
http://lapinpi.spaces.live.com (Margherita Accardo)
http://www.bricioladipane.blogspot.com (Lucia Schillaci)
http://www.sergiobontempelli.net (Sergio Bontempelli)
http://ilsalli.altervista.org (Saverio Autellitano)
http://www.elsuenopasado.splinder.it (Mario Bertocchi)
http://blog.libero.it/contropotere/view.php (Marco Pittalis)
http://www.binarioloco.it (Massimo Frezza)
http://www.faberdeandre.com/public/forum (Marcello Motta)
http://sonia-magnolia75.spaces.live.com (Sonia Canorro)
http://blog.libero.it/newzealand (Massimo Morachioli)
http://blog.ildeposito.org (Il deposito dei canti di protesta)
http://www.cercanimali.com (Sabrina Calcagno)
http://blog.demetrio.it (Demetrio Filocamo)
http://ourjov.spaces.live.com (Giovanni Nostro)
http://deandre.forumfree.net (De Andrè Forum)
http://maurobiani.splinder.com (Mauro Biani)
http://blogdonna.wordpress.com (Valeria e Lucrezia Zingale)
http://faldoni.splinder.com (Lesath Ethan)
http://www.iusrheginum.net (Associazione studentesca universitaria)
http://www.bibamcdj.blogspot.com (Alessandro Checchi)
http://www.newz.it (Notizie da Reggio Calabria)
http://www.myspace.com/enricogiaretta (Enrico Giaretta)
http://mauriziomorabito.wordpress.com (Maurizio Morabito)
http://equilibri.wordpress.com (Maurizio Morabito)
http://ticopalabra.blogspot.com (Tico)
http://www.soundsblog.it (Dodo)
http://www.awayfromheaven.spaces.live.com (Mirko Tommasino)
http://www.zenigada.ilcannocchiale.it (Luca Cipriani)
http://www.lombricosociale.info (Angela Galasso)
http://www.wernermaresta.blogspot.com (Werner Maresta)
http://nomadi-ch.spaces.live.com (Paolo Califano)
http://www.myspace.com/nomadi_ch (Paolo Califano)
http://www.nomadi.ch (Paolo Califano)
http://incerteimpronte.blogspot.com (Laura Massera)
http://blogliaccio.blogspot.com (Franco De Nicola)
http://impia.helloweb.eu (Antonella Caridi)
http://stregamorgana22.spaces.live.com (Antonella Caridi)
http://iod.forumfree.net/?t=35799978 (Fabio D’Amelio)
http://www.magellano83.it (Giacomo Planeta)
http://www.ipaesaggidiparoledibelfagor.com (Maria Isabella D’Autilia)
http://www.nontrattare.splinder.com (Alessandro Menabue)
http://www.peppecunsolo.it (Giuseppe Cunsolo)
http://www.myspace.com/lusitania61 (Cinzia Savi)
http://www.robertobilli.it (Roberto Billi)
http://www.myspace.com/robertobilli (Roberto Billi)
http://guardandoilmondodaunoblo.spaces.live.com (Federina Cascino)
http://www.pattionline.it (Patti On Line)
http://ilfantasticomondodilaura.wordpress.com (Laura Licata)
http://myspace.com/paddyjaygirl (Adele Fusacchia)
http://janefromthejungle.spaces.msn.com (Adele Fusacchia)
http://tvbright.spaces.live.com/default.aspx (Valeria Tirabasso)
http://www.emiciclo.it/articoli/viewart.php?idart=149 (Cristian Venditti)
http://federicominniti.wordpress.com (Federico Minniti)
http://www.scanews.org (Stefano Schintu)
http://www.liberareggio.org (Libera Reggio)
http://bridgetjonesitaly.spaces.live.com (Francesca Casagni)
http://www.liguri.net/portappennini (Enrico Pelos)
http://www.enricopelos.it (Enrico Pelos)
http://blog.libero.it/centoidee (Angela Sandra)
http://www.loumiracolo.com (Jonatha Panni)
http://alfonsa81.spaces.live.com (Alfonsa Bruzzese)
http://letteredalponte.splinder.com (Vincenzo Greco)
http://incarcerato.blogspot.com (L’incarcerato)
http://www.myspace.com/miladymaca (Antonella Lolli)
http://monamestudio.blogspot.com (Alessandro Parodi)
http://blog.libero.it/ilcuorediunarosa (Rosa Di Francia)
http://numeronove.wordpress.com (Tonino Monti)
http://kimablog2.spaces.live.com (Giulia Marinacci)
http://calabria.blogosfere.it (Mario Meliadò)
http://notizieoggi.blogspot.com (Fabrizio Garlaschelli)
http://infernet89.spaces.live.com (Claudio Guarisco)
http://www.porto.it (Enrico Genna)
http://www.myspace.com/archirocs (Rossella Spada)
http://lamusicaeilmare.splinder.com (Olaf)

Fonte: Wikipedia

Uno “Speciale Fabrizio de Andrè” anche nella sezione videocast di questo blog.

votami-su-oknotizie

Annunci

,

  1. #1 di LiberaReggio il 11 gennaio, 2009 - 2:12 pm

    anche http://www.liberareggio.org – Il magazine dei giovani reggini aderisce alla vostra bella iniziativa in ricordo di Faber, ecco il link: http://www.liberareggio.org/2009/01/11/signora-liberta-signorina-fantasia/

  2. #2 di l'incarcerato il 11 gennaio, 2009 - 4:16 pm

    Salve, anche io ho partecipato con entusiasmo alla vostar bellissima iniziativa:
    http://incarcerato.blogspot.com/
    Un saluto!

  3. #3 di eleonora il 12 gennaio, 2009 - 6:04 pm

    bellissimo articolo domy: “l’essenza delle persone conta più delle azioni e del loro passato” per questo fabrizio è, e sarà x sempre una grande figura di uomo e di poeta

  4. #4 di Millepapaverirossi il 2 giugno, 2009 - 7:56 pm

    Ciao,

    in occasione dell’11 gennaio, abbiamo partecipato, insieme ad altri siti (alcuni presenti anche in quest’iniziativa coi loro blog!) a una pagina commemorativa.

    Le migliaia di commenti ricevuti sono reperibili ancora a questo indirizzo :

    http://www.millepapaverirossi.it/fabrizio11gennaio.html

    Mille papaveri rossi è un progetto che da circa sei anni propone un tributo a Fabrizio De Andrè :

    http://www.millepapaverirossi.it/

    Sarebbe bello riproporre l’iniziativa, ci sono tanti motivi per ricordare Fabrizio tutti i giorni dell’anno. Grazie a tutti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: