Gli effetti collaterali dell’antiberlusconismo

di-pietro_berlusconi1

Può dare dell’abbronzato a Barack Obama, può fare cucù ad Angela Merkel, può dare del coglione agli elettori di sinistra, ma il dato vero è che Silvio Berlusconi, altrimenti detto lo “psiconano” da Beppe Grillo e “Al Tappone” secondo Marco Travaglio, piaccia o no, è sempre il più amato dagli italiani.

Non è il fedele Sandro Bondi a dirlo e neppure lo zerbino Emilio Fede. La consacrazione arriva direttamente da un sondaggio, riguardante le prossime elezioni europee, commissionato da Repubblica all’istituto Ipr Marketing. Quindi, al di sopra di ogni sospetto.

Ciò che salta subito agli occhi è il record storico del Pdl dato addirittura al 39% (aveva avuto il 37,3% alle politiche di aprile) mentre il Partito Democratico crolla nei consensi a un misero 28% (33,2% ad aprile, 31,1% nella somma Ds+Margherita nel 2004).

Insomma, al Pd ultimamente non gliene va bene una. Dopo il caso Villari, i pizzini di Latorre, le dimissioni di Soru e le vicende riguardanti il governatore campano Bassolino e i sindaci Domenici e Jervolino, adesso arriva anche questa belal attestazione di stima da parte degli elettori.

Non solo. Per il Pd il rospo più amaro da mandare giù, non è tanto Berlusca e il suo Pdl, quando l’ascessa di Tonino “la peste” Di Pietro. L’Italia dei Valori, infatti, continua a salire nelle intenzioni di voto degli italiani, attestandosi su un clamoroso 7,8% che rappresenterebbe più del doppio della quota raggiunta alle politiche (3,4%).

Oltre a rifornirsi nel bacino elettorale del Pd, il Tonino nazionale pesca a piene mani nell’alveo elettorale della sinistra massimalista. Rifondazione Comunista scende infatti al 2,3% (6,1% nel 2004), il Pdci allo 0,6% (contro il 2,4%) e i Verdi all’1,3% (dal 2,5%). Sinistra Democratica, infine, si attesta su un discreto 1,3%.

In calo anche l’Udc (4% contro il 5,5), i Radicali (appena all’1%) e clamorosamente anche la Lega Nord che dopo aver goduto di grandi rialzi nei precedenti sondaggi, arrivando a sfiorare il 10%, viene qui ridimensionata al 7,5%.

Il sondaggio di Ipr Marketing non fa altro che confermare ciò che sostengo da tempo: se non somministrato nelle dosi giuste, l’antiberlusconismo produce effetti collaterali pericolosi e incontrollabili. Chiamasi effetto boomerang!

Per intenderci questi sono i risultati prodotti dai vari Santoro, Travaglio, Grillo e Guzzanti, che si vanno a sommare all’inconcludente opposizione al governo Berlusconi prodotta da Veltroni & Co.

Di contro c’è la conferma che l’unica vera opposizione, seppur flebile, la sta producendo proprio Italia dei Valori.

Molti diranno: è quello che si meritano gli italiani. Benissimo, c’è da capire, però, se quello che si meritano gli italiani è un governo (il terzo) con a capo Berlusconi o un’opposizione inesistente targata Pd oggi, Ds e Margherita ieri. Qualcuno, per favore, ci illumini! (do.mal.)

votami-su-oknotizie

Annunci

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

  1. #1 di Marco il 9 dicembre, 2008 - 12:41 pm

    Malara, la solita analisi faziosa e inutilmente polemica. Sembri una specie di pappagallo di Capezzone o Gasparri. Devi sapere che i sondaggi sono tutti commissionati e quasi sempre chi commissiona il sondaggio ‘commissiona’ anche il risultato. Le tue ovvie deduzioni derivano da una base molto discutibile, quindi. Tutto per te è causato da Travaglio e Grillo. Se scrivessi con un pò più di intelligenza ti accorgeresti ad esempio c he Travaglio è dichiaratamente sostenitore di IDV che ha raddoppiato i suoi voti. Quindi per lui il sondaggio dovrebbe essere un successo. Ma tu non vuoi accettarlo quindi gli attribuisci una fantomatica colpa, cioè del crollo del PD. Le tue analisi, Malara, sono ovvie e banali. Come sempre.

  2. #2 di Domenico Malara il 9 dicembre, 2008 - 1:02 pm

    Caro Marco, di ovvio c’è il tuo commento (non mi permetto assolutamente di dire che è banale perché ognuno è libero di esprimere le proprie idee).
    E’ vero che i sondaggi sono commissionati, mi sempre però che stavolta a commissionarlo sia stata Repubblica e non il Giornale o Libero. Quindi, o Repubblica di colpo è diventato un giornale “amico” di Berlusconi, oppure ha commissionato male i risultati. O forse i dati rispecchiano, almeno in parte, quello che è l’opinione degli italiani.
    Secondo punto. Se tu leggessi con un po’ più di attenzione, in diversi post ho scritto che Travaglio ha votato Italia dei Valori e sostiene Di Pietro. Forse quello che sfugge a te è che Travaglio utilizza nei suoi sermoni sempre e solo un unito leit-motive: l’antiberlusconismo. Parla sempre e solo delle sentenze che riguardano Berlusca, non manca di ricordarci le sue amicizie con Mangano, del fatto di essere stato un tesserato della P2, etc… etc… Lo volete capire che alla gente non importa nulla di chi è o di cosa è stato Berlusconi? Travaglio e Santoro però continuano a battere sempre sullo stesso tasto, senza compredere che rappresentano il migliore spot elettorale per Berlusca. Questo e quanto…

  3. #3 di Marco il 9 dicembre, 2008 - 1:36 pm

    Malara, più scrivi e più peggiora la mia idea sul tuo conto. E’ un processo inarrestabile ormai.
    1) Io mi permetto eccome di dire che i tuoi post sono banali perchè è proprio una mia idea. La frase “non mi permetto assolutamente di dire che è banale perché ognuno è libero di esprimere le proprie idee” è quindi assolutamente incomprensibile. E’ come dire “oggi piove perchè le case sono colorate di rosso”. Ma tutto rientra nella tua confusione mentale.
    2) Parlando di Repubblica mi hai dimostrato ancora una volta quanto sei prevedibile. E’ vero, pubblicando un sondaggio simile è come darsi la zappa sui piedi. Repubblica però non è propriamente un organo di partito come Il Giornale, proprietà della famiglia Berlusconi, quindi spesso si permette queste uscite bipartisan ben consapevole che non arrecano alcun danno alla parte politica che sostiene ma serve a darsi un finto e temporaneo look imparziale per i lettori.
    3) Purtroppo la mia parte masochista mi spinge a seguire il tuo blog. Pertanto so che hai scritto di Travaglio e l’Idv. Ma non ti contestavo questo, ma il fatto che tu non abbia mai pensato che la sponsorizzazione di Travaglio all’IDV abbia influito sugli ottimi risultati elettorali che Di Pietro ottiene ultimamente.
    4) Dicendo che Travaglio parla solo di Berlusconi primo dimostri ancora una volta di essere un semplice pappagallo di tanti belusconi-boys, secondo dimostri tanta ignoranza su un personaggio che occupa sul tuo blog più spazio della tua Calabria, come si può osservare dalla grandezza dei caratteri nello spazio ‘le mie parole’. Travaglio è odiato a destra come a sinistra perchè le sue parole sono indipendenti dal colore politico. Ti sei chiesto perchè sponsorizza così tanto un magistrato che stava indagando su presunti illeciti di Prodi e Mastella? Due non propriamente della parte di Berlusconi. Ti sei mai chiesto perchè non manca mai di ricordare lo scandalo intercettazioni di D’Alema, La Torre Fassino sulle scalate bancarie? La tua mancanza di obiettività fa male alla Rete.

  4. #4 di Domenico Malara il 9 dicembre, 2008 - 2:17 pm

    Hai proprio ragione Marco, la mancanza di obiettività fa male alla Rete. Un saluto alla tua parte masochista!

  5. #5 di Marco il 9 dicembre, 2008 - 2:51 pm

    Bravo, meglio chiuderla qui. Ti conviene.

  6. #6 di Marco Caruso il 9 dicembre, 2008 - 5:03 pm

    Marco, che i sondaggi siano commissionati è certo, ma dubito che Repubblica abbia anche commissionato un risultato del genere…

    non capisco perchè non vuoi accettare che Veltroni non è il miglior barometro in circolazione? Il vento non è cambiato affatto per Berlusconi, semmai per lui e il suo derelitto PD…

  7. #7 di Marco il 9 dicembre, 2008 - 5:47 pm

    Caruso, a me di Veltroni non interessa nulla. Il suo PD può anche naufragare perchè per quel che mi riguarda non è mai stato a galla.

  8. #8 di Federico Minniti il 9 dicembre, 2008 - 9:37 pm

    @ Marco

    Berlusconi è il diavolo che veste Mondadori – e chi te lo nega!

    Veltroni non è mai decollato, anzi è meglio se precipita giù – e chi te lo nega!!

    Di Pietro è giustizialista, ma è giusto che sia così – e chi te lo nega!!!

    Travaglio, Santoro, Grillo sono i nuovi evangelisti – e chi te lo negs!!!!

    Ma hai capito che se togli il dito davanti agli occhi, puoi vedere anche oltre il tuo naso?

  9. #9 di U-Black il 11 dicembre, 2008 - 3:11 am

    Certo il futuro non è degli italiani… :D
    il futuro lo decide quel gran truffatore che aimè ci governa…per colpa ovviamente di chi l’ha votato e per vergogna non lo ammette…!

    Ciò che mi fa ridere sono le persone che ancora gli danno credito, come se non volessero vedere il dissesto economico in cui hanno portato il paese…a questo punto era meglio quando governavano i vari mafiosi andreottiani e craxiani…almeno l’Italia era qualcuno nel mondo…

    Per non parlare delle sinistre…
    razzolano davvero malaccio, se pensiamo a tutti gli accordi sottobanco atti ad una destabilizzazione economica del Paese…!

    Ancora non ho capito se sia stato meglio votare per lo psiconano o per topogigio…

    {domanda: perchè tutte le persone che interpello chiedendo a chi hanno dato la loro preferenza, nessuno ha la faccia di dire Berlusconi?}

    Grillo…come detto in un altro post…
    è un comico…che continuasse a fare il suo mestiere…
    se in america possono vendere barattoli d’aria del vaticano{trucco inventato dai napoletani} alle vecchiette cattoliche, perchè lui non può vendere simpatiche palline verdi coreane che smacchiano il sudicio semplice?…

    che vita…

  10. #10 di Maury il 27 febbraio, 2009 - 10:26 am

    Io ho dato il voto a Berlusconi!E allora?Qual’e’ il problema?E tu a chi l’hai dato fenomeno?Mai provato a lavorare?Provaci e poi ritorna che forse capisci il perche’ del mio voto….
    Maury

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: